Pubblicato in: cultura della sicurezza

Manuale Sicurezza sul Lavoro 2020

Eccolo!

In realtà è in vendita dal 18 giugno, ma ho aspettato quasi un mese per scrivere questo post. Prima volevo essere certo che il manuale funzionasse.
E dalla sua pubblicazione, il numero di contagi da SARS-CoV-2 si è ridotto di circa la metà e Trump è stato visto in giro con indosso una mascherina.

Una coincidenza? Io non credo!

Le proprietà terapeutiche e prevenzionistiche del Manuale Sicurezza sul Lavoro sono note da tempo. Si stima che nel 2019, dopo aver letto il Manuale, si siano risparmiate 211.654 firme per assegnare la data certa ai POS.
Nel 2018 la moglie di Zlatibor Lončar, un RSPP di origini serbe, ha fatto ascoltare al marito la versione in audiolibro del Manuale, risvegliandolo dal coma nel quale era sprofondato dopo l’entrata in vigore dell’Accordo sulla formazione del 21 dicembre 2011. Ora Zlatibor è presidente dell’associazione “Vittime della Conferenza Stato-Regioni” e vive sereno nella sua malga trentina dove munge le noccioline dalle quali ricava un caratteristico burro di arachidi (a suo dire la parte difficile è trovare la mammella della nocciolina).
Se siete sfiduciati, forse soffrite di carenza di rosso. Un’occhiata alla copertina del Manuale e vi sentirete più sicuri (il pantone della copertina è frutto di una ricerca congiunta con i migliori cromoterapeuti del mondo).

La versione 2020 del Manuale è cambiata dentro e fuori.
Partiamo dal fuori. La versione di quest’anno è molto più portatile. Questi i numeri:

  • 1644 pagine. 236 in più (+17%) rispetto alla versione 2019.
  • 1,230 kg di peso. 700 g in meno (-36%) rispetto alla versione 2019.
  • 40 mm di spessore. 20 mm in meno (-33%) rispetto alla versione 2019.

So cosa state pensando: «Andrea, vuoi dirci che ci sono più pagine, ma pesa di meno ed è meno grosso? Ci prendi in giro?»
La spiegazione è molto semplice. Ai vostri occhi il Manuale appare come un semplice parallelepipedo. Questo perché la storia evolutiva di voi uomini vi limita ad una visione stereoscopica e tridimensionale. In realtà il Manuale 2020 è un ipercubo a 4 dimensioni (se avete visto Interstellar, lì lo hanno chiamato tesserato), cosa che ci ha permesso di risparmiare molto spazio, essendo costituito da 24 facce bidimensionali quadrate e da 8 facce 3-dimensionali cubiche. Quando sfogliate le pagine del Manuale create una singolarità simile a quella che otterreste viaggiando in un buco nero.
In alternativa, potreste spiegarvela considerando che abbiamo ridotto la grammatura della carta, ma la spiegazione dell’ipercubo è più aderente alla realtà.

Dentro il Manuale 2020:

  • la vera novità è l’aggiunta di un’intera sezione dedicata a “casi pratici“, ovvero esempi applicativi di valutazioni del rischio, stime di esposizioni a rumore, vibrazioni, classificazioni ATEX, ecc.;
  • nel capitolo dedicato agli agenti biologici un nuovo paragrafo riguardante l’agente biologico SARS CoV-2 e la pandemia COVID-19;
  • nel capitolo relativo ai DPI una disamina specifica riguardante i facciali filtranti e le mascherine chirurgiche;
  • le FAQ inerenti alla corretta applicazione della norma EN 689:2019 sulla valutazione del rischio chimico;
  • l’aggiornamento all’evoluzione dei Regolamenti REACH e CLP del corrispondente capitolo;
  • altre varie ed eventuali (aggiornamento dei file di approfondimento online, giurisprudenza, tanto amore…).

Ovviamente nulla di tutto questo sarebbe stato possibile senza gli autori che ho l’onore di coordinare. Autori? Ma che dico? Demiurghi. Creatori. Artisti.
Insieme formiamo i «Cavalieri della tavola Rotella».
Eccoveli, in ordine sparso e randomico:

  • Ing. Carmelo G. Catanoso, Signore delle terre dei cantieri temporanei e mobili, territorio ostile, in continua evoluzione. Per riposarsi, si ritira nei suoi spazi confinati;
  • Ing. Ugo Fonzar, Lord Comandante di macchine e attrezzature. Suo è il Titolo III del D.Lgs. n. 81/2008, sua la provincia della Direttiva 2006/42/CE e degli ascensori;
  • Dr.ssa Aurora Brancia, Lady delle paludi delle Sostanze Pericolose. Quando non è impegnata a somministrare agenti chimici, cancerogeni e amianto ai suoi nemici, ama coltivare agenti biologici;
  • Ing. Erica Blasizza, Regina delle isole REACH e CLP. Di notte si cimenta nelle arti oscure delle certificazioni ambientali. Ma questo manuale lo ha scritto di giorno.
  • Dr.ssa Carmen Caldovino, Signora della casata dello stress lavoro-correlato, gran maestra delle arti della formazione e comunicazione;
  • Ing. Marzio Marigo, Governatore dell’arcipelago delle ATEX, CEM, ROA e di ogni acronimo. Quando si ritira sulla terraferma, lo potrete trovare in luoghi a rischio di incidente rilevante o prossimi a sorgenti di radiazioni ionizzanti.
  • Ing. Andrea Rotella (Io). Svolgo il compito di curatore del Manuale (se qualcuno si fa male) e raccolgo gli avanzi degli altri (valutazione dei rischi, rumore, gas tossici, VDT, movimentazione carichi, ecc.).

Il Manuale è in vendita QUI (shop online della casa editrice Wolters Kluver Italia).


V.I.P.S. (Very Important Post Scriptum)
Se hai letto questo articolo, forse anche tu desideri salvare il mondo.
Questo blog contribuisce alla lotta contro il riscaldamento globale, l’impatto di meteoriti e l’infestazione del punteruolo rosso.
Se vuoi unirti a noi, guarda in alto a destra su questa pagina. Quella foto che vedi sono io.
Puoi guardarmi gratis, l’attraenza e l’incredibilismo non hanno prezzo. Ma non fermarti ad essi.
Piuttosto, guarda sotto, dove dice «Segui ottantunozerotto.it».
È lì che devi inserire la tua mail per essere avvisato quando scriverò nuovi post.

3 pensieri riguardo “Manuale Sicurezza sul Lavoro 2020

  1. Sono il Dott. Marco Cerrone

    Manuale Sicurezza sul Lavoro 2020 di Andrea Rotella

    Posseggo la versione 2019, per l`aggiornamento ci sono delle facilitazioni o devo ricomprarlo ex novo?

    Grazie

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...